MODALITA’ DI ESECUZIONE DEL TRATTAMENTO ANTIVARROA COSI’ DETTO DI PULIZIA INVERNALE

varroxOrmai l’inverno è alle porte e gli apicoltori oltre a sistemare il magazzino, il laboratorio e prendere nota del materiale che ci serve per la prossima stagione apistica dobbiamo obbligatoriamente eseguire un trattamento antivarroa c.d. di pulizia.

Generalmente l’ape regina, alle nostre latitudini, più o meno da novembre fino a metà gennaio smette di deporre uova e, conseguentemente, si vengono a creare le condizioni ideali per eseguire un trattamento antivarroa che sia particolarmente efficace.

L’inverno scorso è stato sorprendentemente mite, infatti, molte colonie non hanno mai smesso di avere covata al loro interno, in questo modo non è stato possibile effettuare il trattamento antivarroa che raggiungesse gli effetti sperati. Le conseguenze di questo problema si sono poi viste durante l’estate successiva, riscontrando un’alta infestazione di varroa che ha portato molte famiglie a indebolirsi sempre di più fino a soccombere.

Contine reading

Nutrire le api durante il blocco della covata

Il trattamento tampone estivo antivarroa con blocco della covata e acido ossalico gocciolato è anche quest’anno il trattamento, autorizzato, che garantisce la maggior efficacia. Se infatti vengono utilizzate delle gabbie per regine di grandi dimensioni non crea alcun problema di accettazione della regina, e consente un abbattimento della varroa che si avvicina al 90%.

Contine reading

VIDEO TRATTAMENTO ANTI VARROA CON ACIDO OSSALICO SUBLIMATO

Invito tutti gli apicultori a visionare il video che propongo di seguito. Si tratta di una video guida sulle modalità di esecuzione del trattamento antivarroa con acido ossalico sublimato. L’importanza di effettuare tutti i passaggi in maniera corretta è fondamentale per assicurare la massima efficacia del trattamento e preservare la salute delle famiglie d’api. Buona visione.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=W1pTSsg4164&feature[/youtube]